top of page

Diamo un'occhiata a Salem, la città delle streghe.

Cari amici investigatori,

mentre si avvicina l'evento "Sete di sangue" (sold out!!!), diamo una sbirciatina all'ambientazione di questa nuova cena con delitto itinerante: Salem. Solo il nome di Salem, nell’immaginario collettivo, fa emergere l'immagine dei processi alle streghe che, ancora oggi, sono oggetto di studio. L’isteria che si diffuse fra i suoi abitanti diede vita a giorni bui, dove la compassione e il buon senso sembravano perduti per sempre.


Ma chi è una strega? Cos'è la stregoneria? Si tratta di superstizioni, o c'è un fondo di verità? Sono domande a cui difficilmente riusciremo a rispondere, ma i nomi dei protagonisti di quei terribili processi sono entrati nella storia della letteratura: Abigail Williams, Elizabeth Proctor, Rebecca Nurse, Tituba e John Proctor, sono solo alcuni dei tanti, ma secondo le fonti almeno 20 persone sono state condannate e giustiziate.

(Credit: Alamy)

I processi hanno stimolato la creatività di molti artisti: il drammatur go Arthur Miller, nella sua rappresentazione teatrale "Il crogiuolo", rappresenta con attenzione storica e un linguaggio realistico le vicende avvenute nel piccolo villaggio del Massachussets.


Un altro mito che affronteremo durante l'apertura di stagione è quello del vampiro. Non c’è figura sovrannaturale tra le creature leggendarie che sia stata così rappresentata, romanzata e romanticizzata, come il vampiro. Nati in Romania, i miti dei vampiri si fondano su molte delle paure dell’essere umano: il buio, l’ignoto e la morte. Il conte Dracula è sicuramente la figura più emblematica, grazie al romanzo di

Bram Stocker (1897) che l'ha consegnato alla cultura popolare come una figura malvagia da combattere e contrastare; successivamente, la figura del vampiro, ha assunto anche connotati romantici e sociali (Intervista col vampiro, del 1976 ; Twilight, 2005 ecc...) Secondo le leggende, il vampiro non può ferirci almeno che non venga invitato ad entrare in casa; vi consigliamo, quindi, di fare attenzione quando decidete di aprire la porta di casa agli sconosciuti. ^_^



Anche il grande scrittore Stephen King ha affrontato il tema nel suo romanzo Salem's Lot (Le notti di Salem, ed. Sperling&Kupfer, 1979) ponendo proprio il suo vampiro a Salem, negli Stati Uniti. in Italia le notti di Salem, lì si è cimentato coi vampiri che infestano la cittadina.

Riusciranno Dora e Jaspen a contrastare le forze sovrannaturali che infestano la cittadina di Salem? Scopriamolo insieme il 31 ottobre, al Circolo dei Forestieri di Bagni di Lucca!


Stay tuned!






49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page